Chirurgia Generale - Vascolare e Angiologia

Si effettua il servizio ambulatoriale di chirurgia generale, chirurgia vascolare ed angiologia.

  • Piccoli interventi ambulatoriali (ambulatorio di Cavalese)
  • Interventi ambulatoriali sulle varici (ambulatorio di Cavalese)
  • Esame Eco-Color-Doppler
  • Scleroterapia tradizionale, con la musse, ecosclerosi
  • Ossigeno-ozonoterapia (Cellulite, ernia del disco ecc)

  • L’ angiologia è la scienza che si occupa di diagnosticare e curare le patologie che riguardano i vasi sanguigni Si tratta di patologie molto diffuse, che colpiscono quasi un terzo della popolazione adulta del mondo occidentale, soprattutto le donne.

    La scleroterapia è una metodica iniettiva che prevede l’introduzione nel vaso dilatato di un farmaco che può essere una soluzione osmotica (Salicilato di sodio, Ipertoniche saline, Cloruro di sodio e destrosio, Salicilato di sodio e glicerolo, Glicerina cromata) oppure una soluzione detergente (Polidodecano, Tetradecilsolfato di sodio).
    Questa metodica utilizza sia i prodotti puri che le stesse soluzioni mescolate all’aria: si ottiene così una mousse sclerosante che ha un potere di sclerosi molto maggiore dello sclerosante originale con cui viene preparata

    Quali sono i possibilie benefici della scleroterapia ?
    In genere i capillari sono prevalentemente un problema estetico e non provocano una sintomatologia dolorosa, ma certamente con il caldo e la stazione eretta possono provocare un maggior gonfiore alle gambe, soprattutto alle caviglie.
    L’effettuare il trattamento sui capillari ci permette di diminuire questi fastidi oltre a migliorare l'estetica delle gambe.
    Quando invece abbiamo delle ectasie delle piccole e grandi vene i disturbi: quali gonfiore, parestesie, crampi notturni, etc. sono parte integrante del quadro patologico e quindi il trattamento sclerosante mira prima di tutto alla risoluzione della sintomatologia, prima che ad un ripristino estetico delle gambe.

    L' Eco color doppler:
    È una metodica non invasiva che, mediante la visualizzazione dei principali vasi sanguigni (arterie, grossi vasi addominali, tronchi sovraaortici, sistema venoso), permette di studiarne il flusso ematico.
    L’ecocolordoppler fornisce immagini a colori (rosso e blu) dei flussi venosi e arteriosi evidenziando anche le più piccole lesioni delle pareti dei vasi consentendo di valutarne con precisione l'entità.

    A cosa serve l’ecocolordoppler ?
    L’ecocolordoppler può essere molto utile per studiare e monitorare le principali patologie vascolari (stenosi arteriose e venose, aneurismi, trombosi e insufficienze venose) oppure per individuare lesioni aterosclerotiche, le placche che ostruiscono il flusso sanguigno e possono provocare trombi venosi.
    L’esame serve a rivelare eventuali aneurismi o stenosi e occlusioni ai grossi vasi sanguigni addominali, patologie che spesso si sviluppano senza fornire particolari sintomi.

    Piccoli interventi ambulatoriali :
    La piccola chirurgia ambulatoriale consente la l'effettuazione di determinati interventi che, per la loro modesta complessità, possono essere effettuati in regime ambulatoriale, non richiedendo particolari esami pre-operatori e/o di assistenza anestesiologica diretta.

    Le prestazioni e gli interventi chirurgici eseguibili in regime ambulatoriale, ad esempio, possono essere:
    Flebectomie Ambulatoriali - Scleroterapia - Correzione cicatrici - Verruche - Onicectomie (Unghia Incarnita) - Angiomi cutanei - Biopsie cutanee - Asportazione di lesioni cutanee da cheratosi seborroica - Exeresi di xantomi cutanei - Rimozione di corpi estranei (Dermo-epidermici) - Incisione e drenaggio di ascessi cutanei - Dermatofibromi cutanei - Piccoli lipomi sottocutanei - Asportazione lesioni cutanee e sottocutanee dell'orecchio esterno - Asportazione cisti sebacee del corpo e del cuoio capelluto - Asportazione neoformazioni cutanee del volto e del corpo ecc

    Per le info sulla Ossigeno-ozonoterapia (Cellulite, ernia del disco ecc) consultare l'apposita pagina CLICCA